giovedì 1 dicembre 2016

Resistenza a Oltranza, CAM Casoria

CAM, Museo Arte Contemporanea di CASORIA
3 - 9 dicembre 2016
a cura di Raffaella Ferraro

Si inaugura sabato 3 dicembre alle ore 17:30 al MUSEO CAM di Casoria (NA) “Resistenza a Oltranza”.

L’esposizione, curata da Raffaella Ferraro, sarà visitabile fino al 9 dicembre negli orari d'apertura del Museo Arte Contemporanea di Casoria (h10-13 dal martedì al venerdì, h17-20 sabato, h10-13
domenica).

Il titolo della mostra può essere interpretato come il manifesto di una vita, una evidente dichiarazione di resilienza a cui è possibile ricondurre tutto il percorso creativo dell’artista.

Le opere esposte rappresentano la sintesi della continua ricerca e sperimentazione di Bavenni, il tentativo di trovare un equilibrio nel gioco delle contrapposizioni e delle stratificazioni, in cui la memoria personale e le incursioni nel passato riaffiorano a sprazzi dall’esplosione dei colori brillanti dei pixel.

La resistenza a oltranza di Bavenni scaturisce dalla memoria e dalla storia, da ciò che c’era prima e di cui adesso rimane soltanto un ricordo, un dettaglio, un particolare, che si trasforma in dispositivo di senso e generatore di nuove possibilità di riflessione/visione, grazie al processo creativo dell’artista.
La sua resistenza a oltranza è proprio la straordinaria capacità di reinventarsi e di provare a costruirsi, partendo dalla propria storia personale, un nuovo mondo di immagini possibili a cui aggrapparsi per sopravvivere.

Nessun commento:

Posta un commento